Servizi consolari

Iscrizione degli atti di stato civile rilasciati dalle autorità straniere

Gli atti di stato civile dei cittadini romeni (certificato di nascita, certificato di matrimonio) rilasciati dalle autorità italiane hanno valore probatorio in Romania solo se trascritti nei registri di stato civile romeni.

I cittadini romeni hanno l'obbligo di richiedere la trascrizione entro 6 mesi dal ricevimento del certificato/estratto di stato civile.

La legge 201/2009 prevede che nel caso in cui la redazione dell’atto non è stata effettuata presso l'ufficio consolare, questa deve essere effettuata in Romania presso il servizio pubblico della comunità locale per la registrazione delle persone oppure, a seconda dei casi, dall'ufficiale di stato civile all'interno del Comune dell'unità amministrativa giurisdizione territoriale dov’è domiciliato.

Atti di stato civile:

Visita di lavoro dell'ambasciatore George Bologan nella Regione Lombardia

02/24/20

L’ambasciatore di Romania in Italia, George Bologan, si trova in questi giorni in una visita di lavoro nel nord Italia. In Lombardia, il capo della missione…

Partecipazione della Romania alla XI° edizione del Festival del Film Francofono di Roma

02/21/20

La Romania partecipa alla XI° edizione di FRANCOFILM – il Festival del Film Francofono di Roma, con la proiezione del film ”Mo”, diretto da Radu…

Firma di una convenzione di collaborazione con l'Istituto "Ezio Vanoni" di Vimercate

02/20/20

Dal 24 febbraio al 1 marzo, un gruppo di alunni dell'Istituto di Istruzione Superiore "Ezio Vanoni" di Vimercate farà un viaggio d'istruzione in Romania,…

Apertura del Campionato Europeo di Lotta Senior a Roma

02/11/20

PalaPellicone ad Ostia ospita nel periodo 10-16 febbraio 2020 il Campionato Europeo di Lotta dei Senior, con la partecipazione di più di 40 paesi, tra i…

        ​