Chi siamo

Ambasciatore di Romania nella Repubblica Italiana

Ambasciatore Straordinario e Plenipotenziario

S.E. Signor George Gabriel BOLOGAN

 

Distinti amici della Romania,

Desidero ringraziare per il vostro interesse riguardo alla pagina elettronica dell’Ambasciata di Romania in Italia. Si tratta di un mezzo di conoscenza e di comunicazione attraverso il quale intendiamo stabilire un contatto permanente tra noi e voi, un dialogo costruttivo che contribuisca alla reciproca conoscenza. La conoscenza ci aiuta a superare gli stereotipi e i pregiudizi. Di fronte alle divisioni e alla frammentazione generalizzate, l’unica alternativa viabile è quella di imparare a vivere insieme, scoprire i modi positivi offerti dalla collaborazione politica, economica, culturale e sociale.

Prendendo spunto anche dal Partenariato Strategico Rafforzato, i rapporti romeno-italiani si propongono di approfondire la cooperazione settoriale e di rendere più dinamica l’attività politico-diplomatica in generale. In occasione della presentazione delle lettere credenziali al Presidente della Repubblica Italiana, S.E. Sergio Mattarella, ho avuto l’occasione di sottolineare che i rapporti tra i nostri Stati hanno raggiunto un livello privilegiato.

Considerando l’attuale contesto geopolitico, la Romania e l’Italia desiderano contribuire in modo dinamico al consolidamento dell’Unione Europea e alla difesa dei valori transatlantici. Diventa importante che ognuno di noi sia responsabile per il ruolo che gli spetta nella vita quotidiana e cosciente del fatto che il destino non è cinico, ma il risultato delle scelte che facciamo oggi. La Romania, come l'Italia sostengono fermamente che l'Europa non è il problema ma la soluzione per le nostre comunità. In una delle definizioni classiche, la diplomazia viene definita come l'arte della speranza. Abbiamo tutti bisogno di speranza, piccola o grande, che ci relazioni al futuro, un futuro positivo che sia in grado di aprire nuove prospettive. La speranza ci dà coraggio nelle scelte che facciamo e ci permette di orientare la propria volontà.

Desidero che il presente contribuisca a un futuro migliore per la comunità romena che vive in Italia. Mi fa piacere vedere che, nei dialoghi che ho avuto, non vi sono stati interlocutori delle istituzioni dello stato italiano, che non abbiano parlato nei migliori termini possibili dei romeni che vivono e lavorano nella Penisola: i professori che insegnano nell’ambito del progetto Lingua, Cultura e Civilizzazione Romena o nelle grandi università d’Italia, le donne che stanno sacrificando anni delle loro vite curando i bambini oppure gli anziani di tante famiglie italiane, i nostri ricercatori che partecipano all’affermazione della scienza italiana, i medici che danno la speranza e conforto, i numerosi studenti e allievi romeni in Italia.

Auguro a tutti quanti il futuro sereno che si meritano !

Agli amici che non conoscono ancora la Romania profonda rivolgo l’invito di farlo con fiducia - avranno l’opportunità di scoprire piacevoli sorprese.

Da soli non riusciamo a compiere gli oggettivi maggiori e duraturi, per cui invito tutti a dare un senso al presente e a fare parte della nostra squadra !

 

George Bologan

In primo piano

Attualità dell Ambasciata

La Romania alla 25º edizione dell’Isola del Cinema

07/26/19

La Romania torna quest’anno all’Isola del Cinema a Roma, sezione Isola Mondo, grazie a un’iniziativa promossa dall’Ambasciata di Romania in Italia, con …

Incontro del Ambasciatore con Paolo Gentiloni

07/10/19

Il 10 luglio 2019, l'Ambasciata di Romania a Roma ha avuto come ospite d’onore il deputato ed ex presidente del Consiglio dei Ministri della Repubblica…

La delegazione romena alla XXX edizione delle Universiadi di Napoli

07/04/19

Più di 12.000 sportivi studenti da tutto il mondo partecipano, dal 3 al 14 luglio, alla XXXa edizione delle Universiadi di Napoli. Insieme a loro, 86 sportivi …

Incontro sul tema del ritorno dei romeni in patria

06/28/19

Il 28 giugno 2019, l'ambasciatore di Romania in Italia, George Gabriel Bologan, ha avuto un incontro con Angelo Lo Vecchio e Tiziana Barca, membri della…

        ​